NEWS

16 Set

Inail: le nuove linee di indirizzo per le aziende del settore energia

Con le novità e la migrazione alla norma tecnica UNI ISO 45001:2018 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso” (migrazione prorogata al...

[ read more ]
15 Set

Sicurezza Macchine: l’importanza dell’adeguamento alla normativa

La Sicurezza di macchine e impianti è un tema fondamentale in ambito produttivo e coinvolge direttamente il Datore di Lavoro, quale responsabile dell’adeguato livello di sicurezza delle attrezzature utilizzate....

[ read more ]
14 Set

Webinar gratuito sullo stress da telelavoro domestico

Quando si parla di lavoro a distanza, inteso come telelavoro domestico o come smart working, generalmente si pensa ad una delle varie conseguenze temporanee delle misure di contenimento del nuovo coronavirus SARS-CoV-2, come, ad...

[ read more ]
13 Set

COVID-19: quali sono le novità sull’estensione del green pass?

Continuano i passi in avanti dei nuovi decreti, e della relativa conversione in caso di decreti-legge, per l’estensione dell’utilizzo della certificazione verde o green pass nel mondo del lavoro.   C’è stato...

[ read more ]
10 Set

Quali sono i rischi per la salute della postura seduta prolungata?

Nei mesi scorsi il nostro giornale ha cercato di evidenziare un rischio emergente lavorativo, molto diffuso in conseguenza dei mutamenti organizzativi correlati all’emergenza COVID-19, la sedentarietà prolungata nel tempo. E per farlo abbiamo intervistato...

[ read more ]
09 Set

Geofencing in USA e in Italia

Cominciamo ad esaminare la situazione gli Stati Uniti, dove stanno nascendo molte perplessità sulla possibilità di utilizzare questa tecnologia avanzata.   L’espressione geofencing fa riferimento al fatto che gli...

[ read more ]
08 Set

Green pass e giudizio di idoneità

Osservazioni su certificazione verde e giudizio di idoneità della commissione permanente per l’attività professionale dei medici competenti Durante l’intera pandemia i medici competenti sono stati e continuano ad essere...

[ read more ]
07 Set

Modello 231 e sistemi di gestione: l’importanza di una gestione integrata

Il nostro giornale riceve tesi di laurea, elaborazioni per corsi di perfezionamento o comunque documenti realizzati in ambito universitario che mostrano il buon livello di molti compendi, ricerche, riflessioni...

[ read more ]
03 Set

Green pass: le nuove modalità di verifica nelle scuole

Il Garante per la protezione dei dati personali, in via d’urgenza, ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che introduce modalità semplificate di verifica delle certificazioni verdi del personale scolastico, alternative a quelle ordinarie che prevedono l’uso dell’App VerificaC19, che rimane comunque utilizzabile. Il testo recepisce le indicazioni fornite dal Garante nell’ambito delle interlocuzioni informali e delle riunioni con i rappresentati del Ministero dell’istruzione e del Ministero della salute, al fine di assicurare il corretto adempimento degli obblighi in materia di green pass per il personale scolastico e il rispetto della disciplina di protezione dei dati personali, nonché di evitare conseguenze discriminatorie, anche indirette, nel contesto lavorativo. In particolare, le istituzioni scolastiche, in qualità di datori di lavoro, si limiteranno a verificare – attraverso il Sistema informativo dell’istruzione-Sidi e la Piattaforma nazionale DGC – il mero possesso della certificazione verde Covid-19 da parte del personale, trattando esclusivamente i dati necessari.   Il processo di verifica dovrà essere effettuato quotidianamente prima dell’accesso dei lavoratori in sede e dovrà riguardare solo il personale per cui è prevista l’effettiva presenza in servizio nel giorno della verifica, escludendo comunque chi è assente per specifici motivi: ad esempio, per ferie, permessi o malattia. A seguito dell’attività di controllo del green pass, i soggetti tenuti alle verifiche potranno raccogliere solo i dati strettamente necessari all’applicazione delle misure previste in caso di mancato rispetto degli obblighi sul green pass (ad esempio assenza ingiustificata, sospensione del rapporto di lavoro e del pagamento dello stipendio). Particolare attenzione è stata posta anche sulle misure di sicurezza da adottare. I soggetti tenuti ai controlli potranno accedere, in modo selettivo, ai soli dati del personale in servizio presso le istituzioni scolastiche di propria competenza. Per evitare eventuali abusi, le operazioni di verifica del possesso delle certificazioni Covid19 da parte dei soggetti tenuti ai controlli saranno oggetto di registrazione in appositi log (conservati per dodici mesi), senza però conservare traccia dell’esito delle verifiche. È inoltre previsto che la valutazione di impatto, effettuata dal Ministero della Salute, relativa ai trattamenti connessi all’emissione e alla verifica delle certificazioni verdi Covid19, sia integrata e aggiornata tenendo conto degli specifici scenari di rischio legati ai dati sanitari del circa un milione di lavoratori della scuola, prestando particolare attenzione alle possibili conseguenze discriminatorie, anche indirette, nel contesto lavorativo. Parere sullo schema di decreto concernente Misure recanti modifiche ed integrazioni alle disposizioni attuative dell’articolo 9, comma 10, del decreto-legge...

[ read more ]
31 Ago

Agenti fisici: le nuove indicazioni per la valutazione dei rischi

Se il Decreto Legislativo 81/2008 prevede un ruolo forte di Regioni e Province Autonome per l’attuazione della legge, anche attraverso l’elaborazione di documentazione e linee di indirizzo, uno dei documenti regionali...

[ read more ]